loading

Fatto su misura

Protagonista il Decor

Recentemente inaugurato a Firenze l’Hotel Montebello Splendid è un bell’esempio di architettura decorativa, ma anche della perfetta collaborazione fra azienda, progettista e committenza. In tutte le fasi di questo complesso progetto infatti, Baldelli Company ha lavorato in stretto e costante dialogo con la proprietà, la Sogeta World Class Hotel nella persona di Giampaolo Fracassi, e con l’architetto Edoardo Lastrico. “Sono stati entrambi interlocutori molto esigenti – spiega Carlo Baldelli – sia per quanto concerne la qualità dei prodotti e delle soluzioni, sia in fatto di tempi e logistica. Una collaborazione che ha liberato ottime sinergie all’interno della società e con tutti gli altri attori in campo. Abbiamo utilizzato prodotti in catalogo, ma anche ampliato la nostra gamma di decorazioni con variazioni ad hoc e soluzioni disegnate espressamente dall’architetto, anche su imput del cliente. Questo non solo in termini di estetica ma anche di sicurezza antincendio e comfort acustico, con l’utilizzo di specifici pannelli in gesso per pareti e controsoffittature in Classe 0 REI 120 E REI 180”. Oltre alla qualità del prodotto infatti, il vero must di Bandelli Company è la sua capacità di realizzare decorazioni di qualsiasi tipo, da un disegno dell’architetto o dall’idea del committente. Le decorazioni per esterno, ad esempio, dalle fasce marcapiano alle cornici finestra, dai cornicioni gronda ai bugnati, dalle colonne ai capitelli fino alle balaustre, sono leggere, resistenti e in grado di reinterpretare ogni stile.

L’intervento Soprattutto negli interni, l’architetto Edoardo Lastrico si è davvero sbizzarrito e Baldelli Company lo ha seguito passo passo, dando forma ai suoi disegni. Con soluzioni mirate anche al comfort acustico e alla protezione antincendio, ha realizzato tutti gli stucchi e le decorazioni, sempre in armonia con lo stile architettonico. Per l’esterno, soggetto ai vincoli delle Belle Arti, si è optato per un approccio rigoroso con l’esistente e con la sua storia: le facciate sono state ridisegnate mantenendo l’inconfondibile gronda fiorentina, per ridare omogeneità ai corpi di fabbrica di epoche diverse che sono ora percepiti come un unico volume. Infine, è stato ricreato un elegante loggiato di colonne tuscaniche con tempietto neoclassico.

SHARE THIS

RELATED POST

Il fascino della decorazione

La versatilità delle soluzioni proposte rende possibile la creazione di solide, raffinate e soprattutto leggere strutture, simbolo di eleganza e ricercatezza, adattabili sia alle nuove costruzioni che ai restauri.

16 dicembre 2014 0